Welcome to my blog

Un blog nato per condividere con voi la mia più grande passione, i libri e la scrittura,un blog creato per far conoscere ai miei lettori un pezzetto di me..per il bisogno che sento di sfogarmi, per la necessità di far conoscere le mie idee e i miei pensieri a tutti i lettori che si soffermeranno nel mio magico mondo! Benvenuti!

Cerca nel blog

venerdì 27 gennaio 2012

Poesie sull'olocausto

Amici miei in questo giorno speciale, fatto di dolore e di ricordi voglio farvi leggere qualche poesia.

Il SILENZIO                                        L?INGRESSO AD AUSHWITZ

 Il Silenzio accompagnava                       Gracchiavano i corvi
il nostro incedere:                                    nell'aria che puzzava di carne bruciata
il silenzio del Pianto,                                e di sudore perverso dei viscidi aguzzini
della Fame, del Dolore
e mentre morivamo                                 solo una folata di anime
tutt’intorno era Silenzio                            bagnata dalle lacrime del male
gli occhi vedevano,            
le orecchie sentivano
ma le bocche tacevano.                         si aprivano i cancelli
Quel Silenzio è l’arma                            e non c'erano più uomini
che ci ha uccisi.                                     ma solo numeri.

4 commenti:

Women Way, la tribù delle lunatiche ha detto...

queste poesie fanno veramente venire la pelle d'oca...

Cecilia ha detto...

Eh già....sono terrificanti.
cmq ragazze sono contenta che siete venute! grazie

Davide Matrisciano ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Davide Matrisciano ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.